Salva un sacchetto, salva l’ambiente.

Anche nel 2021 CONAI, Consorzio Nazionale Imballaggi, in collaborazione con FIDA, Federdistribuzione e Confommercio, promuove la campagna di educazione ambientale “Salva un sacchetto. Salva l’ambiente”. Dallo scorso 15 marzo, molte catene della Grande Distribuzione italiana, oltre alla piccola e media distribuzione, hanno dato il via alla campagna promozionale per un utilizzo responsabile dei sacchetti per la spesa. L’obiettivo principale dell’iniziativa è far comprendere l’importanza della corretta gestione del ciclo di vita dei sacchetti di plastica e bioplastica.

“Il nostro comportamento di ogni giorno può fare la differenza nel combattere gli sprechi, per poter gestire correttamente il fine vita di un numero sempre maggiore di imballaggi. E’ parte del ruolo istituzionale del Consorzio promuovere modalità di utilizzo e recupero dei sacchetti corrette e virtuose. Il loro abbandono va combattuto con iniziative concrete e con un’adeguata attività di informazione e sensibilizzazione”. Così commenta la campagna #controglisprechi Luca Ruini, Presidente CONAI.

Nel corso dell’iniziativa verrà posta l’attenzione su tre tipologie di sacchetti: quelli in bioplastica per gli alimenti sfusi (utilizzati principalmente nei reparti di ortofrutta), quelli in bioplastica per il trasporto delle merci acquistate (distribuiti solitamente alle casse dei supermercati) e quelli in plastica tradizionale da riutilizzare più volte per la spesa. I primi due modelli si possono riusare per la raccolta differenziata dell’organico dei rifiuti domestici, in questo modo torneranno in natura sotto forma di compost. La terza tipologia di sacchetto, una volta rotto, va differenziato nella raccolta della plastica.

Grazie all’attività del sistema COANI, nel 2019 in Italia è stato riciclato il 70% dei rifiuti provenienti dagli imballaggi. Per approfondire e aiutare a diffondere il messaggio #controglisprechi è disponibile un video dedicato a questa interessante iniziativa.

Per maggiori informazioni: https://www.conai.org/comunicazione/shopper/
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=xE_Gv-o4yxU

 

Plast 2021

Plast è il Salone Internazionale delle Materie Plastiche e della Gomma, un punto di riferimento per tutti gli operatori del settore che ogni tre anni presenta macchine, attrezzature, materiali e prodotti innovativi. Un appuntamento importante che propone diverse attività e numerosi progetti esposti all’interno di saloni-satellite dedicati alle eccellenze del comparto. Nel corso della manifestazione i visitatori, oltre ad avere modo di apprezzare le ultime novità dell’industria di materie plastiche e gomma, hanno anche la possibilità di visitare esposizioni dedicate a diversi settori affini come la stampa, i materiali, l’imballaggio e altri segmenti di un settore in costante trasformazione. Quest’anno l’appuntamento sarà da martedì 22 a venerdì 25 giugno 2021. 

Di seguito il link al Comunicato stampa ufficiale: CS PLAST 2021_nuove date
Per avere maggiori informazioni e restare aggiornamenti consigliamo di consultare il sito internet istituzionale www.plastonline.org 

Interno del Plast Salone Europeo delle materie plastiche e della gomma alla Fiera di Milano nel 1964

Visitatori all’interno di uno dei padiglioni del Plast 1964. In esposizione un prototipo di carrozzeria per automobile completamente realizzato in materiale plastico.  Archivio Storico Fondazione Fiera Milano https://archiviostorico.fondazionefiera.it/oggetti/48069-interno-del-plast-salone-europeo-delle-materie-plastiche-e-della-gomma-alla-fiera-di-milano-nel-1964